piccola epifania- pensieri di un assistente sociale

C’è una importante differenza di ruolo, di competenza e di deontologia fra il lavoro di “chi” cura le persone e il lavoro di “chi” aiuta le persone. É una distinzione su cui non si ragiona abbastanza e un’ambiguitá di cui si avvantaggia spesso chi é in mala fede.

Il mondo del sociale in particolare dovrebbe interrogarsi e definirsi invece di continuare a rincorrere il modello sanitario.

Non avete capito a cosa mi riferisco? … nessun problema, mi capita spesso e ormai c’ho fatto l’abitudine 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...